La Salernitana torna al lavoro per smaltire la doppia delusione

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
La Salernitana prova a voltare pagina e a ricominciare dalla prossima partita casalinga contro la Pro Vercelli: non sarà facile smaltire la delusione per la doppia sconfitta, ma la squadra di Colantuono ha l’obbligo di provarci. Il tecnico è convinto che la strada intrapresa, sotto il profilo tattico, sia quella giusta e, di conseguenza, continuerà a lavorare in questa direzione, con l’aggiunta di qualche pedina che torna finalmente a disposizione. L’emergenza a centrocampo non è rientrata del tutto, perchè ci sono da valutare le condizioni di Signorelli e Odjer ma, quantomeno, per la prossima sfida interna, l’allenatore granata ritrova Ricci.

Il giovane centrocampista in prestito dalla Roma ha scontato le tre giornate di squalifica scaturite a seguito dell’espulsione rimediata contro il Venezia. Il rientro di Ricci consente di restituire al centrocampo della Salernitana quella qualità che è mancata nelle ultime partite. Per quanto riguarda l’ultimo arrivato Akpa Apro, si è in attesa del transfer, anche se il centrocampista ivoriano deve lavorare per ritrovare la migliore condizione, prima di essere chiamato in causa. Per il resto, Colantuono dovrà fare ancora a meno di due difensori, Bernardini e Mantovani, ma nel reparto arretrato le alternative al momento non mancano.

Salteranno questi primi allenamenti settimanali, sia Rossi che Palombi. Entrambi gli attaccanti scuola Lazio saranno impegnati nella sfida amichevole in programma domani allo stadio Stirpe di Frosinone. Il primo vestirà la maglia della Nazionale Under 20, il secondo, invece, farà parte della Rappresentativa della B Italia Under 21. Rossi e Palombi a partire da mercoledì, poi, saranno di nuovo a disposizione di Colantuono. Per la sfida con la Pro Vercelli, il tecnico potrebbe tornare a schierare una punta in più e di conseguenza sia Rossi che Palombi dovrebbero essere chiamati in causa dal primo minuto, a meno che Colantuono non decida di dare una chance a Bocalon, poco impiegato in queste prime gare del girone di ritorno.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.