Opere di recinzione: aumentano i livelli di sicurezza del campus di Fisciano

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Nell’ambito del programma “Costruendo UNISA”, volto alla riqualificazione e all’ammodernamento degli spazi universitari, nel corso degli ultimi anni l’Ateneo ha programmato e realizzato una serie di interventi relativi alle aree perimetrali e di accesso al campus di Fisciano, allo scopo di potenziarne i livelli di sicurezza e vivibilità.

Il primo tra questi interventi, in ordine di tempo, ha riguardato la ridefinizione degli accessi, con la creazione di due soli varchi di ingresso presidiati e con conseguente modifica dell’assetto viario esterno ed interno al campus. A seguire, è stata realizzato il completamento della recinzione perimetrale negli spazi in cui risultava mancante. Sempre nell’ottica del potenziamento della fruibilità dei luoghi, è stato realizzato, in accordo con l’ADISURC, un accesso diretto ed autonomo alle strutture della mensa e delle residenze universitarie.

Ad integrazione di questi interventi, attualmente sono in corso i lavori di riqualificazione delle opere metalliche esterne ed interne: dalla verniciatura della recinzione di confine del campus – per una lunghezza di circa 1.500 mt – alla ritinteggiatura di corrimani e ringhiere – per una lunghezza di 500 mt. A ciò si aggiunge, in attesa del completamento dei lavori di realizzazione dei nuovi passaggi coperti nel campus, l’attuale lavoro di ammodernamento dei passaggi coperti già esistenti, per ulteriori 300 mt. Inoltre, è stato installato un videocitofono con possibilità di trasferimento di chiamata agli operatori della vigilanza, in corrispondenza del cancello pedonale del varco sud, fruibile negli orari di chiusura del campus.

Un maggiore livello di sicurezza e un migliore impatto qualitativo di vita per l’utenza sono i tratti distintivi di quello che nel tempo ha preso il nome di Nuovo Campus – dichiara il rettore Aurelio Tommasetti.  Un campus sempre più sicuro, bello e funzionale che per essere tale ha bisogno di lavoro, di programmazione e di continuo potenziamento”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.