A Cosenza è febbre Salernitana: ”Tutti allo stadio contro gli infami”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
E’ una sfida che in serie B manca da anni. Ma era una classica di serie C di alcuni anni fa. Cosenza – Salernitana ha sempre rivestito un sapore particolare. Soprattutto per la forte rivalità decennale tra silani e campani. Ovviamente molto incise quello spareggio di giugno 91 dove all’Adriatico di Pescara un gol nei supplementari di Gigi Marulla spedì i granata in C facendo salvare i calabresi. E ora si giocherà nello stadio inititolato proprio al compianto bomber silano scomparso qualche anno fa in seguito ad un improvviso malore. E seppur la squadra granata prima di giungere in Calabria dovrà sostenere altre due gare impegnative, è già oggetto di attenzioni da parte delle tifoseria locale, pronta ad accogliere gli storici rivali con uno striscione di “tutto rispetto”…nel quale si legge: ”Giovedi 27 dicembre ore 20.45 Cosenza Salernitana, contro quegli infami riempire lo stadio S.Vito Marulla, vieni anche tu a sostenere il Cosenza.”

Fonte VoceSport

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. Slogan che negli anni 80 già erano vecchi…d’altronde parliamo di cosenza e non di new york o londra…

  2. E …la vita la vita….e la vita le bella le bella……tutti insieme a Verona …Verona…..invasione a Cosenza!!!!! stiamo arrivando zingari!!!!!!!!

  3. Cittadine limitofe(Cava, Nocera) che sognano per decenni di incontrare sua Maestà, paesini che si vantano lunghi trascorsi in categorie superiori che impazziscono quando ci incontrano(Avillino).
    Ora c’è da constatare che pure i cosentini, più che i derby caricano un incontro con chi è stato e sarà sempre superiore, capisco che per loro giocare contro di noi e come giocare in Champions.
    Vi mortificate da soli, siete ridicoli.

  4. Cosentino montanaro di paesino.
    Stai in Calabria Saudita e rosicherai per tutta la vita.
    Solo il rom napoletano è più complessato di te e gli brucia l’a.o

  5. Questa è mentalità medioevale,invece di aiutarci noi del Sud,facciamo ridere l’Italia, e poi x una partita di calcio.bho!

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.