Salerno: lutto nella Cgil è morto Angelo De Angelis

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
S’è spento questa mattina, dopo una breve malattia, il segretario generale della Funzione pubblica della Cgil Salerno, Angelo De Angelis. A darne notizia, tra i tanti che già stanno lasciando messaggi di cordoglio, anche la segreteria nazionale della Cgil.

Il sindacalista, che a settembre avrebbe compiuto 60 anni, era ricoverato presso la struttura oncologica “La casa di Lara”. Era stato eletto a capo della Fp Cgil, dopo una lunga militanza, nel 2014.

I funerali di Angelo si terranno domani (mercoledì) alle ore 15.30 presso il Duomo di Salerno

LE REAZIONI

L’On. Gigi Casciello esprime il proprio cordoglio per la morte del sindacalista a capo della Fp Cgil Angelo De Angelis, scomparso all’età di 60 anni: “Ricordo con affetto Angelo De Angelis, persona perbene. E seppure distanti nelle nostre posizioni ho apprezzato il suo essere un uomo libero, sempre dalla parte dei lavoratori. E con la sua morte il mondo sindacale perde un testimone di verità”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Angiolè ci lasci tutti senza parole. Difficilmente ti pronunciavi se non eri certo, e comunque sapevi essere un signore anche quando le cose da dire non erano come volevamo sentirle noi. Hai fatto tanto e tante battaglie, e in un modo o nell’altro hai dato stabilità a tante famiglie. In tanti ti dobbiamo dire grazie se oggi mettiamo un piatto a tavola senza dover per forza andare lontano dalla nostra città. Sei sempre stato una persona per bene e i tuoi modi facevano la differenza. Addio grande uomo e perdonami se mi permetto di vantarmi di essere stato amico tuo, avrei voluto esserlo più di quanto non lo sia stato, mi dicevi sempre vienimi a trovare perchè volevi insegnarmi ad essere un pò più come te, ma le cose lo sai come vanno Angiolè, si rinvia sempre per poi accorgersi che di tempo non ne è rimasto. Grazie di tutto Segreta”

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.