Cooperative fallite: arresti domiciliari per genitori Matteo Renzi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
Sono agli arresti domiciliari i genitori dell’ex-premier Matteo Renzi, Tiziano Renzi e Laura Bovoli, lo rende noto il Corriere della Sera. I reati a loro imputati risultano essere bancarotta fraudolenta e false fatturazioni. La Guardia di Finanza ha provveduto alla cattura dei genitori dell’ex premier.

Tiziano Renzi e Laura Bovoli sono accusati di aver provocato «dolosamente» il fallimento di tre cooperative dopo averne svuotato le casse ricavando così in maniera illecita svariati milioni di euro. Sono aziende collegate alla “Eventi 6”, la società di famiglia già finita sotto inchiesta proprio per una gestione allegra e la sparizione di fondi. Con loro è stato arrestato anche Gian Franco Massone, vicepresidente di una delle coop.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Tutta la solidarieta’possibile pero’ li poteva dare i soldi a qell’immigrato supportato da una sentenza.bIl figlio dice che ha rispetto e fiducia nella Magistratura, allora perche’ non ha suggerito al padre di osservare quella sentenza?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.