Valerio Scanu scambiato per Marco Carta viene insultato su Instagram

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Certo Marco Carta e Valerio Scanu hanno mille cose in comune. Sono entrambi sardi, sono stati scoperti ad “Amici”, hanno vinto un Festival di Sanremo e hanno partecipato a “Tale Quele Show”. Ma di certo non sono la stessa persona. Succede che su Instagram dopo il caso delle magliette sparite alla Rinascente di Milano, Valerio venga scambiato per Marco e di conseguenza insultato.

“Vergognati! Rubare alla Rinascente… dovrebbero buttare le chiavi – attacca un follower che poi aggiunge – La giustizia NON è uguale per tutti!”. Ma il cantante replica, con la stessa ferocia: “Ma che roba usi?? Fattela tagliare meglio…”. Marco Carta invece non è intervenuto nella querelle.

Fonte TgCom

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.