Distanziati in cinema, teatri, pub e ristoranti. Ma con l’arbitro…no!

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
In queste ore circola sul web un fermo immagine della partita di ieri sera tra Juve e Milan, primo match dopo il lungo lockdown. E proprio sui social è infiammata la polemica, non senza fondamento. In uno dei mgliaia di post si legge:

Ieri sera, altro spettacolo da circo dal titolo
“La farsa piu’ grande della storia”.
Al popolo addormentato :
OBBLIGO mascherina, guanti, no assembramenti, non toccarsi, disinfettarsi le mani, plexiglass, multe, chiusure attivita’ non in regola.
Riaprono gli asili e centri estivi , ma i bambini devono giocare separati in gruppi di 5/6 ..obbligo di mascherina, distanziamenti, non toccarsi, disinfettarsi..! In discoteca senza ballare nel pieno rispetto delle regole. Tutta la falsità in una foto…
Ma il popolo sottomesso che fa???
Dorme serenamente

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. I calciatori e l’arbitro hanno fatto il tampone…., gli avventori dei cinema e teatri no , e ci si potrebbe trovare Insieme a persone vulnerabili per condizioni patologiche persistenti, quindi categorie a rischio i caLciatori non lo sono…..quindi non scrivete cazzate !

  2. Rispettando l’opinione di tutti ma potrebbero aver contratto il covid dopo il tampone…..???
    Specie in Lombardia.
    Il tampone effettuato non potregge ma fotografa il momento.
    Quindi il calcio è economia che schiaccia tutto.

  3. 19.54, forse un giorno capirete la grande truffa, nel frattempo pensa che questa storia, così come l’hanno impostata, potrebbe non finire MAI, perchè SEMPRE ci sarà “un caso” su 60 milioni di abitanti! come ci sono ogni anno centinaia di casi di meningite ad esempio, o tbc, o malattie infettive varie..
    Pensa, pensa.. tra una cantata e l’altra. (e a me del calcio non interessa nulla)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.