Coronavirus, rinviato il carnevale di Rio

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Il Carnevale di Rio de Janeiro è stato ufficialmente rinviato a data da destinarsi, dopo il dilagare dell’epidemia da coronavirus in Brasile. Jorge Castanheira, presidente della Lega Indipendente delle Scuole di Samba di Rio de Janeiro, ha annunciato ieri il rinvio a tempo indeterminato di uno degli eventi più attesi nel paese sudamericano.

L’edizione prevista il prossimo febbraio salterà, in quanto le scuole di Samba non avrebbero il tempo né le risorse finanziarie per essere pronte per quella data.

La notizia giunge immediatamente dopo il rinvio del carnevale di San Paolo, spostato di otto mesi ad ottobre 2021. Il Brasile è tra i paesi più colpiti dalla pandemia, con oltre 4,6 milioni di casi e ‪139.808‬morti. I dati di ieri ammontano a 32.817 contagi e 831 decessi in 24 ore. Il rinvio sine die del Carnevale di Rio era stato già annunciato dall’organizzazione che si era resa conto di non poter svolgere l’evento secondo tradizione in assenza di vaccino.

di Olindo Nuzzo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. ed ecco la solita buffonata del vaccino, tutto è ormai subordinato al vaccino, il mondo secondo questa gente morirà senza il vaccino covid19 (che neppure è stato isolato, in realtà, oltre ad avere avuto almeno 7000 mutazioni fino a maggio!). Due dati aggiornati, sulla supposta “tragedia” brasiliana:

    Paese, Ab, Casi, Morti, Mortalità, Letalità, Diff.
    Italia, 60000000, 308104, 35818, 0,060%, 11,6%, 0,51%
    Grecia, 10800000, 17228, 376, 0,003%, 2,2%, 0,16%
    Svezia, 10500000, 90923, 5880, 0,056%, 6,5%, 0,87%
    Brasile, 213000000, 4717991, 141406, 0,066%, 3,0%, 2,22%
    USA, 330000000, 7077450, 204486, 0,062%, 2,9%, 2,14%
    Romania, 20000000, 121.235, 4.687, 0,023%, 3,9%, 0,61%
    Bielorussia, 9500000, 77.289, 813, 0,009%, 1,1%, 0,81%
    Ferma restando l’assoluta inattendibilità dei test in uso, e delle DECINE di metodiche di analisi differenti.. Brasile ha TUTTORA una letalità che è circa UN QUARTO di quella nostra che siamo i “virtuosi che hanno chiuso tutto mentre il brasile non ha chiuso affatto”..

    Ultimo consiglio, guardate la mappa sul sito della J.Hopkins, tra canada e USA, il confine è marcato in modo estremamente netto, e qui la mia domanda: il virus “polmonare e aereo” segue le frontiere e si ferma alle dogane??!???!??!
    Non sarà per caso che i metodi di calcolo sono tanto importanti in questa faccenda che possono far passare uno Stato da “moribondo causa covid” a “super virtuoso” a “covid-free”????? Guardare la mappa per credere (e prima di commentare o offendere come sempre)

  2. allora il tuo sito preferito è arrivato 141406 morti in Brazil?
    Ciuccione sono dati reali?
    Come sta in rapporto alla popolazione?
    Si è impazzito il tuo amico Bolsonaro?
    Tra un po’ rimani solo tu ………….

  3. La letalità che dici tu è il rapporto tra casi(anche gli asino-sintomatici come te) e morti.
    Il dato che è più attendibile è il rapporto popolazione/morti, e purtroppo il Brazil sta peggio di noi….se hai imparato a fare una proporzione, ne dubito.

  4. volete un esempio di cretino? eccolo: il solito che mi chiama con quel nome che a lui piace tanto, essendo pratico di bambolotti lui, 15:38 e 15:44. Cosa posso rispondere a tanta cretinaggine?! il silenzio. E per fortuna che ho riportato (da mesi) i dati reali, sempre aggiornati, e ben chiari, scrivendo letalità e mortalità. Un cretino, solo questo puo definire questo individuo, sempre anonimo tra l’altro, neppure un nome riesce a mettere, salvo poi accusare altri, me, di usare nomi diversi! Che fesso! come se lui si chiamasse “Ue Pino Ciuccio Bello” o “sempre per lo scienziato pazzo”!! non è idiota?!?!?

  5. x 15e38, certo ca si propr scem, ma serio dico, se non capisci e non tieni che dire che parli a fare? bha. pino tiene ragione, le proporzioni le ha fatte benissimo, stanno lì da sempre le ha scritte, sei tu il cretino che non le capisce. ma va cac

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.