Napoli, rivolta contro il lockdown: oltre duemila in protesta, cariche della Polizia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Sono circa duemila le persone che hanno raggiunto Palazzo Santa Lucia da diversi punti della città per protestare contro le restrizioni imposte dalla Regione Campania per l’emergenza Coronavirus. Al grido “libertà-libertà” hanno letteralmente invaso l’area circostante il palazzo della Giunta regionale e hanno bloccato anche il lungomare.

I manifestanti sono arrivati sia dal lungomare stesso che dal centro storico. In particolare qualche centinaio si era dato appuntamento nei pressi dell’Orientale per poi incamminarsi e raggiungere a piedi il palazzo della Giunta.

Dal centro storico hanno attraversato piazza Bovio, piazza Municipio e sono poi arrivati a Palazzo Santa Lucia e sul lungomare. Il palazzo è protetto dalle forze dell’ordine in assetto anti-sommossa.

Scontri si stanno verificando con esplosione di petardi e lancio di oggetti contro gli uomini in divisa. Le forze dell’ordine hanno lanciato la carica con lancio di lacrimogeni. Secondo le prime informazioni ci sarebbe anche un carabiniere ferito dopo essere stato accerchiato da sei o sette manifestanti. Il traffico è stato completamente bloccato dalle persone in corteo tra le auto che non hanno ancora lasciato la zona.

Fonte NapoliToday

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.