Caso Pipitone, poche speranze che Olesya sia Denise

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa

Olesya Rostova non sarebbe Denise Pipitone. In attesa della messa in onda della trasmissione russa “Lasciali parlare”, sarebbero pochissime le speranze che la giovane ragazza, somigliante a Piera Maggio e andata in tv in cerca dei genitori, sia effettivamente la bambina scomparsa da Mazara del Vallo nel settembre 2004. Lo show, già registrato, andrà in onda nel pomeriggio di mercoledì e renderà pubblici gli esami del Dna. 

Il vero nome di Olesya – Secondo indiscrezioni dalla Russia, infatti, il vero nome di Olesya Rostova sarebbe Angela Nikulina Zhuchkova e avrebbe già conosciuto, proprio negli studi della trasmissione tv, la sorella biologica, Anastasia. Cadrebbero così le speranze di aver ritrovato Denise a oltre 16 anni di distanza dalla sua scomparsa.

La foto sui social – Proprio la (possibile o presunta) sorella ha pubblicato sui social una foto con il conduttore del programma con la didascalia, poi rimossa, che diceva “quanta gioia nel miei occhi”.

Il programma e il Dna – Indiscrezioni a parte, si attende che vada in onda il programma in cui verranno resi noti i risultati del test del dna di Olesya Rostova, la ragazza che afferma di essere stata rapita da un gruppo di nomadi a 4 anni. Il caso ha riacceso le speranze di Piera Maggio, la mamma di Denise Pipitone che aveva anche chiesto, tramite i suoi legali di essere informata sull’esito degli esami prima della messa in onda della trasmissione.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

  1. caso montato solo per farsi pubblicità sciacalla senza rispetto dei sentimenti della famiglia di denise Pipitone.

  2. Non ha fatto il test del DNA, ma solo quello del gruppo sanguigno. Dovesse corrispondere, allora si passerebbe ad esaminare il DNA. Comunque, per me non assomiglia affatto…

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.