“Possibile contaminazione microbiologica”, Esselunga richiama pesto

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Esselunga ha segnalato sul proprio sito internet il richiamo di un lotto di pesto genovese fresco senza aglio a marchio Pastificio Novella perché “non conforme ai criteri di sicurezza alimentare di cui al Reg. 2073/05”, che stabilisce i criteri microbiologici per i prodotti alimentari.

Le confezioni interessate dal provvedimento sono quelle da 130 grammi, con il numero di lotto L171 e la data di scadenza 19/06/2021. Il pesto genovese richiamato è stato prodotto da Pastificio Novella Sas, nello stabilimento di via Caorsi 6, a Sori, nella città metropolitana di Genova.

A scopo precauzionale e al fine di garantire la sicurezza dei consumatori, Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, raccomanda ai clienti di non consumare il pesto con la data di scadenza e il numero di lotto indicati e restituirli al punto vendita d’acquisto. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il produttore al numero 0185 700812.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.