Crisanti lancia allarme: “Stiamo creando terreno per varianti resistenti a vaccini”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
5
Stampa
Neanche il tempo di ripartire per la stagione turistica ed è già paura e preoccupazione per l’OMS; la variante Delta del virus Covid-19, da poco entrata in circolazione, ha già spopolato in tutta Europa. Spagna e Portogallo in zona rossa, Cipro in zona rosso scuro, Gran Bretagna a rischio con 65 mila contagi, Italia tutta verde ma si teme che questa quiete finalmente ritrovata per il nostro paese abbia già i giorni contati visto l’aumento imminente della curva dei contagi: 1349 i casi, 28 i morti tra cui una suora 47enne di Laurino.

Timore anche in vista dei possibili focolai che potrebbero essersi creati durante le partite di Euro2020 che, dopo più di un anno, potevano finalmente godere di un pubblico; questo però non fermerà i tifosi per la finale a Wembley che si prospetta conterà la presenza di 60mila persone. Si spera in una veloce e pronta risposta da parte delle forze della sanità dalle quali però non arrivano buone notizie.

Andrea Cristanti, microbiologo presso l’Università di Padova, al quotidiano “La Stampa” afferma: “Non siamo sulla buona strada per l’uscita dalla pandemia, anzi continuando così stiamo creando il terreno per una nuova variante del tutto resistente ai vaccini”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

5 COMMENTI

  1. Ma va resistente al vaccino? che novità, loro lo sapevano che vaccinare così in fretta ancora in piena pandemia era un rischio ma purtroppo nn si può fermare l’estate, l’economia la libertà etc etc tutto per il vile danaro

  2. La Cina dopo Tienamen diventata neo capitalista, post komunista e senza regole produttive industriali…, prima ha distrutto il clima globale della terra e ora esporta gli agenti patogeni…!!
    Ma chi ha deciso che questo mostro potesse liberarsi solo in apparenza dalle sue ancestrali dittature…, se non il capitalismo bancario mondiale e americano, per sostenere il crescente debito di un’economia mondiale che doveva prevedere neo capitalismi, nuove capitalizzazioni sui mercati e nuove dottrine economiche e finanziarie alquanto folli e distruttive….!!

  3. Lo scenario prospettato lo condivido….. almeno è ragionato…. non come questi dementi gomblottisti.

  4. x Bha, ma ancora state a pensare che chiudendo tutto si salva da un virus mai isolato? eccheccazzz state inguaiati. Il vile denaro non è quello che certi babbeoti vogliono far credere: è l’economia REALE che permette di produrre tutti i beni per VIVERE LAVORANDO, capito? quindi pure se faccio il venditore di cocco sulla spiaggia e con quei soldi di campo famiglia.. quella è attività che non puo essere vietata (evasione a parte), altrimenti se non muori di virus muori di fame.
    Alternativa sarebbero i soldi dallo Stato? lo sai che quei soldi non avendo moneta propria l’Italia li chiede in PRESTITO e TU li pagherai con interessi per i secoli a venire?
    State proprio inguaiati..

    Crisanti è uno di quelli, TUTTI gli esperti tv, che ha detto tutto e il contrario di tutto dall’inizio. Farebbe meglio a tacere e tenersi i 50 milioni di dollari donati dalla fondazione Gates per studiare come distruggere le popolazioni (di zanzare?) tramite ingegneria genetica

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.