Covid: in Calabria “zona rossa” un altro comune della Locride

Stampa
 Non c’à solo Sant’Agata del Bianco tra le nuove “zone rosse” in Calabria: analogo provvedimento è stato adottato dal presidente ff della Regione Calabria, Nino Spirli’ anche per un altro comune della Locride, Caraffa del Bianco. I due piccoli centri, Sant’Agata e Caraffa del Bianco, sono confinanti e praticamente attaccati l’uno all’altro. Anche a Caraffa del Bianco a fare scattare l’ordinanza sono stati i dati di contagio rilevati dal Dipartimento di prevenzione dell’Azienda sanitaria provinciale  di Reggio Calabria. La “zona rossa” che è entrata in vigore in paese alle 5 di stamane sarà tale fino a tutto il 31 di agosto.

Commenta

Clicca qui per commentare

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.