Giappone, il Paese con più centenari: qual è il segreto della longevità?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
3
Stampa

Con quasi 90 mila centenari, il Giappone è il Paese della longevità. Mentre in Europa diminuisce l’aspettativa di vita, nel Sol Levante aumenta. La domanda, quindi, sorge spontanea: qual è il segreto per vivere fino a 100 anni? Diamo un’occhiata allo stile di vita giapponese.

Il numero dei centenari in Giappone continua a crescere. Per l’esattezza, sono ben 86.510 le persone che hanno già spento 100 candeline. Un incremento di 6.060 soggetti rispetto all’anno precedente. Questo significa che, se l’aspettativa di vita dovesse mantenere questo trend, entro il 2023 potrebbero superare quota 100 mila. Pensate che, nel 1963, erano soltanto 153 i centenari del Sol Levante, mentre nel 1981 ben 1000. Un aumento costante, che lo ha fatto diventare il Paese della longevità. Non a caso, è il 51esimo anno consecutivo che il Giappone vede crescere gli over 100. A diffondere questi dati confortanti è stato il Ministero della Salute e del Welfare in vista della Giornata dell’Età anziana, che si celebra il 20 settembre.

Per la prima volta, come sottolineato dal dicastero di Tokyo, gli uomini hanno sorpassato le donne: 10.060 contro 10.000. Una differenza minima, che non cambia comunque la situazione: le persone di sesso femminile over 100, infatti, sono più numerose rispetto ai maschietti. L’88,4% dei centenari, pari a circa 76.450, appartengono al gentil sesso.

La donna più anziana del Giappone risponde al nome di Kane Tanaka ed è residente nella provincia di Fukuoka. Ha ben 118 anni ed è perfino riconosciuta dal Guinness dei Primati come la persona più vecchia del mondo. La donna ha preso il posto della connazionale Misao Okawa, scomparsa nel 2015 a 117 anni. Per quel che riguarda il cosiddetto sesso forte, invece, l’uomo più anziano é Mikizo Ueda, residente nella provincia di Nara, che ha spento ben 111 candeline.

Qual è il segreto per vivere fino a 100 anni?

L’aspettativa di vita media delle donne giapponesi, comunque, è di 87,74 anni contro gli 81,64 anni degli uomini. La domanda, a questo punto, sorge spontanea: qual è il segreto del Sol Levante? In primis, la tecnologia medica, che consente regolarità dei controlli e accessibilità ai servizi sanitari. Il loro sistema ospedaliero, infatti, è più che efficiente. In secondo luogo, non possiamo sottovalutare lo stile di vita, alcuni metodi/filosofie di vita e la dieta tradizionale, ricca di pesce, verdura e frutta. Gli abitanti di molti paesi del Giappone, non sanno neanche cosa significa lo stress e l’esistenza frenetica e questo, indubbiamente, gioca a loro favore.

Non dimentichiamo, poi, che il Sol Levante dà molta importanza ai rapporti sociali e familiari. Si porta gran rispetto alle persone anziane, che raramente soffrono la solitudine e continuano a sentirsi parte della comunità fino agli ultimi giorni. Molto probabilmente, questo aspetto, unito anche a tutti gli altri, la dice lunga sul segreto della longevità.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

3 COMMENTI

  1. Non fare un c…..da mattina a sera,fare la bella vita,fare la vita di Franca lasso,mangiare bere e andare a spasso.
    Così si campa100 anni,se poi hai anche qualche miliarduccio in banca,diventi immortale

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.