fbpx

Il Bologna batte il Genoa: ora il Venezia può giocarsi di retrocedere terz’ultima

Stampa
L’ultima stagionale del baby Bologna porta in dote tre punti alla formazione di Mihajlovic: i rossoblù, che durante la gara hanno avuto modo di fare giocare tutti i ragazzi chiamati dalla Primavera, ovverosia Bagnolini, Urbanski, Stivanello, Raimondo e Amey, battono 1 a 0 la formazione di Blessin già retrocessa grazie alla rete di Musa Barrow, arrivata nella ripresa. Sono quindi 46 i punti per il Bologna: serrande che si abbassano su questa stagione, l’estate porterà in dote novità. Ora la gara Venezia Cagliari assume per i lagunari un significato in più.

Dovessero battere i lagunari i sardi domani sera retrocederebbero da terz’ultimi, in quanto raggiungerebbero proprio gli isolani al terz’ultimo posto posizionandosi meglio come confronti diretti (1-1 all’andata). Ovviamente retrocederebbero entrambe ma da terz’ultimi qualcosa potrebbe cambiare. Ci sono alcune società in serie A che non godono di un momento economico felice. Un eventuale ripescaggio non sarebbe proprio una fantasia.

1 Commento

Clicca qui per commentare

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com