Salerno: De Luca mette in piazza i “tradimenti”, pronte le comunicazioni alle famiglie per i clienti delle prostitute

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
65
Stampa
prostituta“Rivolgo un apprezzamento ai carabinieri per l’importante operazione di contrasto ad un fenomeno, che è ormai una piaga che deve preoccupare tutti. Un importante intervento è stato messo a segno anche dalla nostra Polizia Municipale, che ha fatto un controllo a tappeto a contrasto della prostituzione nella litoranea orientale: tante, soprattutto tra i clienti, le persone multate. Metteremo telecamere anche in quella zona per contrastare questo fenomeno. I verbali saranno molto salati e, per scoraggiare ulteriormente, faremo comunicazioni anche alle famiglie dei clienti. Sul tema della sicurezza dobbiamo mantenere sempre il massimo dell’attenzione”.

Lo dichiara il Sindaco di Salerno Vincenzo De Luca che parla della sicurezza in città nel corso dell’appuntamento del venerdì in onda su LIRATV. Dopo le foto dei “cafoni” mostrate dinanzi la Tv mentre sversano i rifiuti in modo illecito dinanzi le campane della raccolta del vetro, il Sindaco ne pensa un’altra: la campagna contro i clienti delle prostitute. Poi inevitabile il ritorno sugli episodi di “cafoneria” in città: “Procederemo ancora con il controllo del territorio per contrastare episodi di cafoneria. Il Comitato San Francesco ci segnala situazioni di inciviltà in via Pio XI e denuncia anche la mancanza di adeguati controlli da parte della Polizia Municipale rispetto alla presenza di un parcheggiatore abusivo alla Clinica del Sole. Certe situazioni vanno assolutamente contrastate. Nelle prossime settimane faremo una campagna a contrasto dello spaccio abusivo di sostanze alcoliche ai ragazzini: cercheremo di colpire alcuni delinquenti che vendono autentiche porcherie. E continua la nostra battaglia contro chi sversa rifiuti in strada”. (Il sindaco mostra immagini di sversamenti abusivi in via Diaz e via Manganarlo). “Vediamo chi si stanca prima” conclude.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

65 COMMENTI

  1. De Luca continua così. Sei grande e hai l’approvazione di tutti i Salernitani. Non pensare agli epiteti e ad altro sboccato in genere.
    Con Stima e ammirazione.

  2. Caro sindaco, tolga anche i parcheggiatori abusivi che ogni sera sono presenti davanti al palazzo della Provincia….che vergogna! Informano gli avventori che non ci sono i controlli degli addetti, che possono parcheggiare indisturbati e vanno avanti DA ANNI!

  3. ma possibile che la colpa e’ sempre dei cani?in tutte le realta’ ci sono i buoni e i cattici quindi quella minoranza che non toglie la cacca dei cani va multata ma non bisogna generalizzare.poi non notate persone che si lavano i piedi nelle fontanini,ragazzi che urinano in styrada perche’ hanno bevuto,barboni che defecano in strada,possibile che e’ sempre colpa dei cani?aprite gli occhi

  4. Ma si..metti le telecamere a LUCI infrarossi e chi paga?La tarsu a quanto la portiamo con Soget sguinzagliata?A 20000000 euro per un lussuoso appartamentino di 30mq a Pastena?Ma che pagliacci..e’incostituzionale far venire gente in casa a controllare i mq,e’ incostituzionale multare i clienti,e’ incostituzionale avere due cariche una di Sindaco e una di Ministro..,oooo ma bastaaa ma leggiteLa sta Costituzione.Mamma miaa..ma bastaaa

  5. X Covo: Bravissimo e giustissimo.
    De Luca non è stato capace di tappare i buchi della moglie ed adesso non vuole permettere agli altri di tappare buchi caldi.
    Gli sceriffi non esistono più, il FarWest non esiste più.
    Ritirati hai fatto già troppi danni.

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.