Campania: P. Russo (Fi), De Luca trasferisce Regione a Salerno 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
4
Stampa
 consiglio_regione_campania_giunta“De Luca trasferisce la Regione Campania a Salerno ed infligge ulteriore mortificazione alla città di Napoli che è già costretta a fare i conti con un primo cittadino in bilico. L’ex sindaco dopo aver congelato la democrazia nel suo Comune, nominando un sostituto mai passato dalle urne, è stato proclamato e quindi è di fatto sospeso anche dalla carica di presidente della Regione”: lo dice il deputato e coordinatore FI della città metropolitana di Napoli, Paolo Russo. “Per la legge Severino non ha l’onorabilità necessaria per occuparsi della cosa pubblica. Eviti quindi di incontrare dirigenti e funzionari della Regione perché – aggiunge Russo – in tal modo li indurrebbe a commettere un reato”. “Dopo la condanna penale per abuso d’ufficio, dopo la sospensione per la legge Severino, dopo il rischio per Renzi di commettere l’abuso d’ufficio e per De Luca l’usurpazione del potere politico mi pare proprio non necessario – conclude il deputato – l’ennesimo crimine”.
(ANSA).
Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

4 COMMENTI

  1. Paolo Russo, ma io conoscevo solo il capo redattore del Mattino; non sapevo che c’era anche un Paolo Russo politico !?!? A proposito ma da quanto tempo fa politica a livello regionale?

  2. MA AVETE PERSO LE ELEZIONI!!! PERCHE’ CONTINUATE A ROSICARE IN QUESTO MODO????
    P.S.: ANZICHE’ CONCENTRARVI SULLA LEGGE SEVERINO NON ERA MEGLIO DIMOSTRARE QUELLO CHE AVEVATE FATTO NEL PRECEDENTE MANDATO DI CALDORO?…OPS, QUELLO CHE NON E’ STATO FATTO…

  3. “Onorevole” (si fa per dire) paolo russo le avrebbe detto Totò : MA MI FACCIA IL PIACERE ………

  4. Russo, Russo non dire bugie: ci sono si e no cinque salernitani in consiglio…

    Eppoi, se la legge severino fosse stata applicata al tuo capo sin dal primo grado Forza Italia non sarebbe esistita. E ovviamento nemmeno i suoi discepoli

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.