Scoperto finto centralinista ‘cieco’ di Nocera, intascava pensione da 15 anni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Falso_Cieco_3Al termine di una attività info-investigativa del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Piacenza in collaborazione con le fiamme gialle della Procura della Repubblica di Nocera Inferiore sono state raccolte informazioni utili ad accertare la posizione lavorativa di R.C. 49enne di Nocera Inferiore valutando la compatibilità con l’asserita condizione di cieco parziale e portatore di handicap. I finanzieri hanno accertato che l’uomo attraverso condotte idonee a fornire una falsa rappresentazione della realtà, aveva indotto in errore più medici conseguendo certificazioni non rispondenti al vero in ordine alle proprie capacità visive.

Il 49enne era riuscito ad ottenere il riconoscimento della condizione di cieco parziale prima ed assoluto poi nonché portatore di handicap riuscendo inoltre ad avere dall’INPS di Nocera l’erogazione di circa 72mila euro tra una indennità mensile (da aprile 2001 a febbraio 2012) ed un assegno di accompagnamento da marzo 2012 ad oggi.

Il ‘finto cieco’ era riuscito inoltre ad accedere ad un corso di formazione per centralinisti telefonici non vedenti conseguendo la relativa qualifica professionale tanto da richiedere ed ottenere l’iscrizione all’Albo Professionale Nazionale dei Centralinisti Telefonici non vedenti. Infine dall’agosto 2004 era stato assunto proprio in tale mansione presso un ufficio della Regione Emilia Romagna con sede a Piacenza, percependo stipendi per un importo complessivo di 235.630.00. Le indagini effettuate sono state coordinate dal Dott. Giuseppe Cacciapuoti, sostituto procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Nocera Inferiore.

Comunicato e foto ufficiali della Guardia di Finanza

Falso_Cieco_2 Falso_Cieco_4 Falso_Cieco_1

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.