Beve da una bottiglietta e muore: forse era soda caustica

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Il sostituto procuratore di Rimini, Paola Bonetti, ha aperto un fascicolo d’indagine per accertare la verità sulla morte di un idraulico 54enne di San Clemente (Rimini) avvenuta ieri mattina in ospedale dopo che, il giorno prima, aveva bevuto una bibita contenete un liquido corrosivo da una bottiglietta di plastica, probabilmente soda caustica, che ha provocato lesioni irreversibili all’esofago e all’apparato digerente dell’uomo. L’ipotesi di reato è morte conseguente ad altro reato. Al momento non sono iscritte persone nel registro degli indagati.

La Procura ha disposto l’autopsia e il sequestro della partita di bibite da cui proviene quella bevuta dall’uomo, acquistata dalla moglie in un supermercato e che è stata prelevata dai carabinieri di Riccione. L’uomo, dopo aver assunto la sostanza, avrebbe telefonato alla moglie e al 118. Sul posto sarebbe arrivata l’ambulanza che l’ha trasportato in ospedale ma, nonostante un’operazione tentata per salvargli la vita, l’uomo è deceduto ieri mattina.

Fonte Adnkronos

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.