E’ morto il coreografo Marco Garofalo, ex professore di Amici

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
È morto nella notte del 19 aprile il ballerino e coreografo Marco Garofalo. Si è spento a Roma a 62 anni. Era malato da tempo, come lui stesso aveva scritto su Instagram con un post il 13 febbraio: “La più bella coreografia la sto facendo su me stesso e spero di finirla il più presto possibile!!!” aggiungendo “È dura ma la devo finire come dico io”. Garofalo si era avvicinato al mondo della danza a 21 anni con Enzo Paolo Turchi, dopo un infortunio al ginocchio che aveva bloccato le sue ambizioni calcistiche. Il suo esordio in tv nel 1978, nel programma Ma che sera con Raffaella Carrà e Alighiero Noschese.

Nel 1989 curò le coreografie della trasmissione Lascia o raddoppia? Una carriera ricca di successi, con oltre 700 balletti realizzati in tv per alcuni programmi famosi, come Buona domenica, Ciao Darwin, Re per una notte L’eredità. Nel 2009 Maria De Filippi lo scelse come professore di danza per Amici. Garofalo rimase per due edizioni consecutive, dove si scontrò spesso con Alessandra Celentano, la docente di danza classica. Per lui, più che la perfezione delle linee e dei movimenti, erano fondamentali il carisma e l’espressività, stupire il pubblico con idee nuove e a tratti perfino irriverenti. Lo scorso febbraio era ritornato nel programma per uno stage speciale con i ballerini.

E proprio i partecipanti del programma sono stati fra i primi a ricordarlo nei vari social network. “Il mio mentore, la prima persona che ha creduto in me. Con la tua sincerità mi hai fatto piangere e ridere ma soprattutto crescere. Mi mancherai veramente tanto Marco…sei e sarai il mio BOSS preferito” scrive su Istagram Shayla Gatta, che dopo il talent è diventata velina a Striscia la notizia, pubblicando una foto con lui. Un’altra foto del coreografo, sempre su Instagram, stavolta in compagnia dell’ex allieva Giulia Pauselli, che gli dedica un pensiero: “Un leone burbero ma fragile, con i suoi modi vivaci…oggi se n’è andato un grande amico, un grande artista, un grande uomo. Ciao Mister”.

A salutarlo, anche tanti amici coreografi. “Ciao Marco. Sembravi burbero, ma eri l’uomo più buono del mondo. Generoso, schietto, sincero” commenta su Twitter Luciano Cannito, che come lui è stato insegnante di ballo nel talent di Canale 5. “Qualche settimana fa ho rivisto Marco dopo tanti anni… felice di poter lavorare ancora nonostante la malattia… felice di essere nel cuore di Maria che non lo ha mai dimenticato… nessuno potrebbe mai dimenticare quel ragazzo ‘Pasoliniano’ che io ho conosciuto quando avevo 9 anni…. un amico, un maestro… ciao Marco” scrive Luca Tommassini, l’attuale direttore artistico del programma.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.