Salernitana: quale futuro per i 20 giocatori sotto contratto?

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Mancano meno di 10 giorni all’avvio della stagione 2018/19 che si aprirà con le rituali visite mediche e con i test a cui i calciatori della Salernitana verranno sottoposti prima della partenza per il ritiro di Rivisondoli, fissata per il 15 luglio.

Ad oggi, il club dell’ippocampo ha ufficializzato solo gli ingaggi di Akpa Akpro (riscattato dal Tolosa e vincolatosi ai granata fino al 2021) e Nicola Bellomo (che ha firmato un biennale dopo l’esperienza alla Sambenedettese). Inoltre, la società ha ufficializzato la cessione di Sprocati alla Lazio per 2 milioni e mezzo di euro, utili per ripianare le perdite dello scorso anno e per creare una nuova plusvalenza da iscrivere a bilancio.

Inoltre, sono tornati in Portogallo l’esterno Alex (accasatosi al Vitoria Setubal) ed il centravanti Roberto (annunciato ufficialmente dall’Estoril), due operazioni grazie alle quali la Salernitana si è liberata di giocatori che non rientravano nei piani dell’allenatore, sebbene fossero legati al club da contratti pluriennali. Ora, dei 20 elementi che si ritrovano in rosa, ce ne sono anche altri che potrebbero non fare al caso della squadra granata in vista del prossimo campionato di Serie B e sarebbe opportuno cercare di piazzarli prima dell’inizio del ritiro.

Colantuono già a gennaio non si è opposto alle cessioni dei vari Cicerelli, Kadi e Rizzo, e la storia potrebbe ripetersi anche nella sessione estiva del calciomercato. In bilico ci sono, tra gli altri, Di Roberto e Zito che, tra l’altro, hanno solo un altro anno di contratto e che, di conseguenza, potrebbero essere ceduti prima di arrivare a scadenza.

Va a scadenza anche Vitale, il cui futuro è in bilico anche a causa dei segnali di insofferenza palesati nel finale dello scorso torneo. Hanno accordi più lunghi Odjer, Signorelli e Bocalon, ma anche loro non sono certi della riconferma (per tutti e tre non mancano le offerte). Addirittura è vincolato fino al 2021 Popescu, il cui nome, però, in questi giorni viene inserito in diverse trattative come possibile pedina di scambio.

Colantuono valuterà in ritiro Cappiello, ma anche il giovane attaccante dovrebbe andare ancora una volta a fare esperienza in prestito. Insomma, i giocatori sotto contratto non mancano, come detto sono 20, ma ben pochi sono quelli che rientrano effettivamente nei piani della società.

Per questo motivo, sarebbe lecito attendersi l’arrivo dei rinforzi e la cessione degli esuberi prima della partenza per il ritiro di Rivisondoli, altrimenti il lavoro estivo avrebbe davvero poco senso per mister Colantuono ed il suo staff.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. Siamo alle solite, ci siamo salvati con largo anticipo ed a 10gg dal ritiro abbiamo preso mezzo giocatore e confermato uno….e questa la chiamano programmazione?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.