Colantuono: “Il gol del raddoppio ci ha tagliato le gambe”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
7
Stampa
Una sconfitta pesante che lascia molto turbato il tecnico della Salernitana Colantuono. Non solo peri il pesante passivo ma soprattutto per come la squadra ha subito le reti: “Partita molto tattica ed equilibrata fino a quando il Benevento non ha sbloccato il risultato sugli sviluppi di una palla inattiva. E’ stato un gol subito su una disattenzione che non doveva capitare”.

Nel secondo tempo avevamo iniziato bene ma sull’ennesima disattenzione abbiamo subito il raddoppio e la partita è finita. Bisogna comunque sempre cadere in piedi ed invece la squadra ha staccato la spina. Questo non va bene – ha aggiunto Colantuono –.

“Se facciamo le cose per bene non ci sono 4 gol di differenza tra noi ed il Benevento. Le partite vanno contestualizzate e rivisti gli errori commessi. Ora bisogna cancellare immediatamente questa gara e pensare solo al match con l’Ascoli. Il campionato incombe ed abbiamo già la possibilità di riscattarci.

Poi il tecnico fa un commento sui tifosi: “Loro sono dei fuoriclasse. Nonostante per Salerno oggi fosse una giornata particolare loro erano in duemila qui a sostenerci facendolo a gran voce fino al 95esimo nonostante la sconfitta.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

7 COMMENTI

  1. Ma è mai possibile che quando vinciamo tutti sti ca..o di commentatori non dicono niente e quando perdimm stann tutti quanti a romp o cazz??? Abbiamo perso una partita contro una squadra che punta alla promozione e in casa loro tanto 1-0 o 10-0 o risultato e semp o stess…

  2. Quando non ti rendi conto che le punte che hai fatto giocare non incutono timore o non servono a nulla sostituiscile non è possibile tenere Bocalon in panchina e non farlo giocare.Le punte che abbiamo sono buone per la palla a volo non per il calcio.
    Altro particolare che ho notato che l’allenatore trasferisce tensione e nervosismo ai giocatori .

  3. basta ascoltare l’intervista rilasciata a Franco Esposito. Era contento di non aver fatto un tiro in porta fino al gol del Benevento. D’altronde cosa possiamo aspettarci da un allenatore che schiera esterni di centrocampo due difensori, uno anche a piede invertito, manco fosse un attaccante?

  4. Hai perso contro una squadra mediocre come il calcio italiano colantuono e scarso e molti calciatori sono da torneo parrocchiale lotito pensaci tu hai Bocalon orlando e tanti inchinati bravi via colantuono perdere con quattro gol e lega pro

  5. è dall’estate che quel maledetto modulo non convince ne me ne tanti altri perchè solo lui non si accorge? ha una squadra che può giocarsela con chiunque, anche se si perde va bene ma lui si ostina a difendersi, con la rosa a disposizione che si ritrova potrebbe tranquillamente giocare con un 4-2-3-1 o 4-3-2-1 o 4-3-1-2 o 4-3-3 se poi in alcune partite ritiene opportuno difendersi può giocare anche con sto cazzo di 3-5-2, SVEGLIA COLANTUONO si no o’ panetton nun to mang 3 nun vir manc e luci ahahahah

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.