San Matteo patrono di Salerno ma la festa è a… Benevento

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
La giornata era stata vissuta con passione, speranza. San Matteo pensaci tu! Si leggeva stamane sui social o si sussurrava dinanzi i bar affollati dalla giornata festiva per la ricorrenza del santo patrono del capoluogo. Ma proprio a San Matteo la Salernitana mostra l’altra faccia, quella più brutta. Impacciata e con scarsa personalità nella prima frazione, distratta ed abulica in attacco nel secondo tempo.

Sconfitta meritata contro un Benevento forte e soprattutto consapevole di esserlo. E gli oltre duemila tifosi accorsi al Vigorito rinunciando alla tradizionale processione o allo struscio sul lungomare con tanto di fuochi a mare la speranza l’avevano almeno fino al gol di Maggio, speranza spenta dall’ex Improta che siglava il 2-0…poi di corsa a Salerno ma i fuochi li ha fatti il Benevento.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.