La Rcm Costruzioni gruppo Rainone nella Top 50 delle imprese italiane

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Anche quest’anno la classifica del Sole 24 Ore tra le Top 50 delle aziende di costruzioni italiane premia l’impresa salernitana Rcm Costruzioni del gruppo Rainone. Nella graduatoria che analizza come parametri di riferimento i dati di bilancio delle maggiori aziende del settore edile italiano, per il supplemento Edilizia e Territorio del quotidiano economico, la Rcm Costruzioni sale di due posti, attestandosi al 42esimo,  rispetto alla posizione raggiunta lo scorso anno quando, da new entries nella classifica, si piazzò al 44esimo posto tra i big delle costruzioni in Italia. Un risultato che sarebbe anche più lusinghiero se il confronto si limitasse alle aziende generali e non includesse anche le specialistiche. In questo caso sono ben 13 le posizioni conquistate, attestandosi 26esima nel confronto tra le imprese generali del settore, grazie ai risultati raggiunti nel 2017 dal gruppo, presieduto da Aldo Rainone e gestito anche dai figli Elio, Eugenio e Valeria. Di fatto, in un periodo che ha visto imprese delle primissime posizioni dover cedere il passo davanti alle difficoltà e alla crisi del settore, la Rcm Costruzioni non solo consolida i risultati raggiunti, ma addirittura li migliora. E’ tra l’altro l’unica azienda del Mezzogiorno d’Italia ad esser presente così in alto nella classifica del Sole 24 ore. La Rcm, nota  in Italia e nel mondo come leader nei lavori portuali,  a Salerno è l’azienda che, oltre ad una serie di importanti interventi all’interno del Porto commerciale,  sta ultimando il Crescent e ha effettuato la riqualificazione dell’ex Palazzo delle Poste e si appresta ad avviare il maxi progetto di riqualificazione dell’area ex Marzotto, di recente acquisita. Tra gli altri cantieri più importanti l’ampliamento dl Porto di Taranto, il taglio della diga foranea di Pescara e i lavori al Porto di Napoli.   La Rcm Costruzioni, come evidenziato sempre nell’articolo pubblicato da Edilizia e Territorio, è anche tra le 33 imprese che posseggono l’OG3, ovvero l’attestazione Soa per la categoria più richiesta nelle infrastrutture, la certificazione sulla quale si ripone oggi particolare attenzione dopo il crollo del Ponte di Genova. 

“Un risultato che premia l’impegno, la tenacia, i valori e spesso anche il coraggio con cui quotidianamente affrontiamo i nostri impegni lavorativi e che acquisisce peso e rilevanza anche per la realtà che rappresentiamo, ovvero il settore delle costruzioni nel Sud Italia- hanno commentato i fratelli Elio ed Eugenio  – la gioia di questo risultato va naturalmente condivisa con tutti i nostri dipendenti che ogni giorno ci aiutano a tagliare questi significativi traguardi”. ” 

“E’ un risultato che premia anche la scelta della nostra azienda di puntare molto sulla valorizzazione delle competenze e  professionalità settoriali già consolidate, dando però anche spazio ai giovani in cui crediamo molto- ha aggiunto Valeria Rainone, presidente della Cassa Edile di Salerno- risultati come questi sono davvero incoraggianti per tutti noi che,anche attraverso l’impegno associativo in Ance e nella Casse Edile, cerchiamo di contribuire a dar voce alle esigenze del comparto e risposte utili e concrete per rivitalizzare il settore delle costruzioni nell’intero Mezzogiorno”. Ed infine un commento del capostipite del gruppo Rainone.  “Lo percepisco sinceramente anche come un risultato personale- ha aggiunto il papà del gruppo Rainone- che gratifica gli sforzi e ci ripaga dell’impegno profuso, in collaborazione con mia moglie Annamaria, per educare i nostri figli al rispetto di un valore che io ritengo rappresenti il pilastro più solido che abbiamo costruito in tanti anni di attività ed è la nostra vera forza: la coesione familiare”

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.