Verona-Salernitana: la gara degli ex tra falli da rigore ed espulsioni

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Erano ben 6 gli ex interessati dal match tra Verona e Salernitana. Tre per parte anche se non tutti sono stati della partita, o per scelta tecnica o per infortunio. In campo però c’era quello più atteso. Tra le fila gialloblù il terzino Luigi Vitale ha ritrovato la maglia granata da avversario a distanza di meno di un mese dalla sua partenza, che ha chiusi un’avventura di due anni e mezzo a Salerno, fatta di 91 presenze e 6 reti. Tanta grinta e qualche fallo di troppo con i suoi ex compagni per il terzino, finito sotto accusa per un contrasto in area che poteva essere considerato da rigore a favore della Salernitana.

Altro ex era Alan Empereur, che ha militato nella Salernitana nel campionato 2015/16, culminato con la salvezza ai play-out contro il Lanciano, collezionando 33 presenze. Il difensore è entrato a 10 minuti dalla fine ma nei minuti di recupero è stato addirittura espulso dopo un battibecco con Casasola, anche lui cacciato fuori dal direttore di gara. Infine Antonino Ragusa, in granata nel 2010/11 con 36 presenze e 6 reti, il quale però non era della gara a causa di un grave infortunio che lo tiene fuori da mesi.

In casa Salernitana, invece, ha fatto ritorno al “Bentegodi” una vecchia conoscenza degli scaligeri, il neoacquisto granata Hysen Memolla, meteora gialloblù transitato per Verona nel 2014/15, esperienza conclusa senza alcuna presenza ufficiale. Assenti invece per infortunio gli altri due ex Rosina, che ha collezionato 17 presenze e 2 gol nella sua avventura veneta tra gennaio e giugno 2005, e Perticone, che con gli scaligeri ha totalizzato 14 presenze nel campionato 2006/07. Entrambi però non erano stati convocati da Gregucci.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.