Il Mattino: Valzer delle punte ma Tutino è blindato

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
13
Stampa
La Salernitana blinda Tutino. L’attaccante rilancia: «Se andiamo in A mi faccio i capelli rossi». Pettinari resta in pole position e la Reggina prende l’ex Montalto. Il valzer delle punte entra nel vivo: nel week – end il rush finale. Karo si trasferisce in Portogallo e libera un posto in lista «over». Tutino si confessa: “Vorrei far venire giù la Sud Siberiano. Brutto senza tifosi». Elogi per Castori «Sa quello che vuole»

E’ l’apertura delle pagine dedicate alla Salernitana sul quotidiano Il Mattino in edicola mercoledì 27 gennaio 2021

All’interno leggiamo anche: Volti nuovi, vecchie regole: granata «castorizzati». Lombardi in Spagna in cura da Pedrosa ultima chance per evitare i bisturi. Previste scosse elettromagnetiche.

La Commissione del Tesoro. Il palazzetto al… «bando». Presentate 9 domande per i lavori del Palasport esclusa subito un impresa: decorrenza dei termini. L’architetta Cantisani a capo di 4 tecnici pronto un primo acconto di 380mila euro

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

13 COMMENTI

  1. Ovviamente le “punte” sono ad appannaggio delle squadre ricche e cioè quelle retrocesse dalla A.
    Ingiustizia!
    Vedi Empoli con 25 milioni con retrocessione sospetta qualche anno fa.
    Un vero scandalo che rende iniqua la serie B e per non parlare del Monza con acquisti e monte ingaggi da serie A. Ma come fa???

    Qualche tifoso di Salerno si preoccupa della multiproprietà e invece gli altri rendono ingiusto il calcio.
    Meditate e forza Salernitana

  2. E inoltre trattenerei Giannetti…in passato ha dimostrato qualità… basta dargli la giusta fiducia.
    Forza SALERNITANA Sempre

  3. Amici…Lotito ha promesso che Tutino resta con noi! il nostro GRANDE LOTITO ha parlato! e la sua parola è legge per tutti! Grazie Lotito…hai preso la Salernitana per mano e la stai portando in Serie A! come ci avevi promesso!!!GRAZIE DI CUORE!GRANDE LOTITO…FORZA SALERNITANA!

  4. Ciao Michele mi perdonerai ma mi dispiace che tua abbia una vita così triste che si basa unicamente sull’aspettare gli articoli e scrivere le tue solite provocazioni. Devi essere veramente una persona penosa senza prospettiva e neanche dignità. A te la mia solidarietà per come ti ha preso in giro la natura e la vita.

  5. Via da Salerno. Come volevasi dimostrare. Solo prestiti, nessun acquisto, un’ altra stagione indecente da parte della proprietà.

  6. Chris, questo “Michele” in realtà si chiama Diego (non ricordo il cognome) ed è un piecoro di avillino che si spaccia per tifoso della Salernitana e che scrive le stesse identiche scemenze provocatorie, presenti qui sotto gli articoli, anche sulla pagina Facebook di Lira TV, è sgamato!! È un complessato all’ennesima potenza, che vive in funzione dei granata, perché la sua squadra di scamorze e cacioricotte irpine non gli regala soddisfazioni ed è tornata, da anni, nella dimensione che più li rappresenta: la lega pro! È un poveraccio frustrato!!
    x l’anonimo che si scaglia tanto contro il paracadute finanziario e minimizza la PIAGA della multiproprietà: caro amico, vedi che quello stesso paracadute che tu tanto attacchi è stato fortemente voluto (ed anzi incrementato, in termini economici, negli anni) proprio dal tuo padrone Lotirchio, per ingraziarsi politicamente il favore delle piccole squadre di serie A e delle neopromosse dalla B, e farsi costantemente rieleggere come consigliere federale. Per cui medita tu, medita

  7. Ma come è possibile che una buona campagna acquisti venga criticata??¿????
    Io criticherei altro e cioè la Salernitana deve puntare sul settore giovanile e investire capitali in tal senso: strutture di proprietà , allenatori specifici con un solo sistema di gioco, personale adeguato e talent scout in giro per il mondo/Italia.
    Essere autonoma al di là degli investimenti sui giocatori.
    Potrebbe sembrare utopia ma la Salernitana ha sulla carta queste potenzialità e un grande bacino d’utenza.
    Poche squadre in Italia attuano questa politica….anzi solo due Juventus e Udinese e quindi i Granata avrebbero ampi spazi di riuscita.
    Ma qui a Salerno si parla di multiproprietà senza un minimo di visione o di grandezza sportiva.
    Anzi la Salernitana riflette la povertà del tessuto economico territoriale ma soprattutto la carenza di progettualità a medio e lungo raggio.
    Resto un appassionato della mia Salerno e spesso sogno e mi infastidiscono le critiche “stupide” perché so che siamo una grande tifoseria che vive di passione.
    Lotito delude in tal senso ma così come i presidenti o proprietari di tantissime squadre.
    Giacomo… Torrione

  8. Hai perfettamente ragione Giacomo !! criticano per andare contro la società in quanto sono prevenuti e criticano tutto e tutti!! Ormai si è capito lo fanno per destabilizzare così come una parte della stampa!! La stessa cosa ha detto cannella in un intervista qualche giorno fa… ricordi ad inizio campionato quante ne hanno dette contro castori e Company!?? Loro sperano che la Salernitana perda per andare contro la società!!! Ecco perché sono gufi!!!!

  9. Peccato che Torregrossa sia andato alla Samp, bel giocatore, avrebbe fatto benissimo a Salerno..peccato

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.