Stampa
Sono bastati pochi giorni di apertura posta Pasqua per far tornare l’incubo Covid a scuola anche nel Salernitano.
A San Pietro al Tanagro, il sindaco – come riporta il sito web radioalfa.fm – ha disposto la sospensione dell’attività didattica in presenza per la prima classe elementare, poiché un alunno è risultato contatto diretto di un positivo. A Caggiano, intanto, il primo cittadino, in via precauzionale, ha deciso di tenere chiuse le scuole anche domani in attesa dell’esito di tutti i tamponi molecolari effettuati venerdì. A Pontecagnano Faiano, per un caso di positività presso alla scuola secondaria, è stata sospesa la didattica in presenza e riattivata la Dad.
A Mercato San Severino due alunni della scuola “Emilio Pesce” al Capoluogo, appartenenti allo stesso nucleo familiare e residenti nella frazione Spiano, sono risultati positivi. Per questo il sindaco ha disposto la chiusura della struttura scolastica “Emilio Pesce” per domani per consentire la sanificazione straordinaria.

8 COMMENTI

  1. Errare è umano perseverare è diabolico….adesso per avere un ritorno a scuola sicuro ci volevano contagi ZERO!
    In Italia il problema che c’è una minoranza di persone che non ragionano che fanno pressioni e raggiungono anche risultati.
    Non si vuole la zona Rossa, si vuole le scuole aperte… tanto i 400 morti al giorno non mi toccano …..

  2. È vero sacrosanto alla vicinanza di Salerno ci sono bambini contagiati e non dicono niente e non chiudono

  3. Chiudete le scuole prima che sia troppo tardi!!!..È assurdo zona rosse scula aperte vogliono prenderci per il culo!!+

  4. Ormai gli studi hanno dimostrato che i bambini non si ammalano, ne’ muoiono di questa malattia!! Dunque è inutile farli stare a casa, quanto più i docenti sono tutti vaccinati!! Dunque dov’è il pericolo?

  5. Ma chi vi ha detto che i docenti sono tutti vaccinati??? I vaccini non sono obbligatori!!!

  6. Sasy essere vaccinato non vuol dire non essere portatore.Il docente benché vaccinato può trasmettere il virus ai bambini,che ,da asintomatica, lo trasmettono in famiglia e via di seguito

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.