Puglia: esplode la variante indiana. Maxi-contagio e allarme rosso per i ricoveri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Sale la paura in Puglia per i contagi dovuti alla variante indiana, ora conosciuta come variante delta. L’Istituto di zooprofilassi di Puglia e Basilicata ha già individuato 25 positività riferibili a questa mutazione del virus del Covid, ma sono in corso altre analisi e il numero di positivi potrebbe aumentare ancora. Repubblica riporta che a Brindisi sono emersi già due cluster, con una forte catena di contagi, che ha portato addirittura tre persone di questo gruppo in terapia intensiva. Il virus nell’altro gruppo contagiato ha causato un decesso, oltre ad un’altra persona in rianimazione.

Rispetto alle altre varianti del Covid nei casi di Brindisi è stata notata una maggiore aggressività, anche se soltanto una di queste persone era vaccinata. Nessuno di loro era stato all’estero e non avevano neanche viaggiato in Italia: non sono emersi rapporti con persone provenienti dall’India. “La variante indiana ha iniziato a circolare nella nostra regione e potrebbe sostituire quella inglese, oggi dominante. Abbiamo iniziato un’attività di sorveglianza per intercettare il prima possibile l’insorgenza di nuove varianti e isolarle. L’intento è di mettere a sistema tutte le strutture che fanno diagnostica per tenere conto di tutti i tamponi analizzati”, l’allarme lanciato da Antonio Parisi, direttore del laboratorio di biologia molecolare dell’Istituto zooprofilattico di Puglia e Basilicata.

Il Tempo

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.