Calcio: dopo Bari – Avellino 1-2. Denuncia del presidente dei pugliesi

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
L’Avellino espugna il San Nicola, affollato da oltre sedicimila spettatori, nel terzo turno di Coppa Italia, battendo il Bari 2-1. Le reti sono state siglate dal barese Ligi al 45′ e al 13’st dall’irpino Comi; il gol partita è stato segnato al 38′ st da Pozzebon. Espulsi nella fila del Bari l’attaccante De Luca (per un contatto a gioco fermo con Comi) e il tecnico Mangia per proteste. Al termine del primo tempo si è registrato un fitto lancio di seggiolini divelti e di qualche petardo tra lo spicchio di stadio riservato ai tifosi irpini e i settori adiacenti.

“Non vogliamo alimentare polemiche, ma chiediamo attenzione per questa realtà e per episodi come il morso di Comi a De Luca. Bari merita rispetto. Io mi sforzerò perché pubblico e giocatori siano corretti, ma nessuno può pensare di venire qui e fare ciò che vuole”: il presidente del Bari Gianluca Paparesta, al termine della partita contro l’Avellino, ha così commentato l’episodio che ha portato all’espulsione dell’attaccante pugliese De Luca, provocato da un morso dell’avversario Comi. Il club ha pubblicato sulla pagina Facebook ufficiale la foto dei segni del morso dell’irpino sul braccio di De Luca.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.