Lotito chiede lo stadio anche per la Lazio: «Cara Raggi, par condicio»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
2
Stampa
Sulla questione stadio della Roma è intervenuto anche il presidente della Lazio, Claudio Lotito, rivendicando anche per la sua società il diritto ad avere un impianto di proprietà.

“Cara sindaca Raggi – ha detto Lotito – prendiamo atto che la sua amministrazione ha superato i vincoli ed ha raggiunto un accordo con la Roma per la realizzazione del nuovo stadio giallorosso.

Ci aspettiamo che applichi par condicio nei confronti degli innumerevoli tifosi biancocelesti e consenta la creazione del nuovo impianto della Lazio”. Intanto al Campidoglio, arriverà in aula una delibera ad hoc sul progetto rinnovato dello stadio della Roma a Tor di Valle.

Il nuovo documento, dopo l’ok del sindaco Raggi, sostituirà la precedente delibera dell’amministrazione Marino e sarà votato dalla maggioranza del Comune di Roma.

Il via libera alla nuova normativa dovrebbe arrivare dagli uffici competenti entro un mese, forse prima. In base ad una interpretazione della legge sugli stadi, potrebbe non rendersi necessario un ok separato ad una variante urbanistica in quanto già prevista nella delibera in questione che autorizzerebbe 500 metri cubi, ovvero cubature in più rispetto ai 350 mc previsti in quell’area dal piano regolatore vigente. Nel progetto precedente le cubature autorizzate erano il doppio, ovvero un milione di metri cubi. Se non ci dovessero ostacoli amministrativi o burocratici nell’approvazione del progetto, i proponenti contano di poter posare la prima pietra già entro l’anno in corso, con calcio di inizio tra il 2019-2020

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

2 COMMENTI

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.