In moto investe una bimba di 4 anni e scappa: la foto choc

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Lo scooter era sequestrato. Dunque, non poteva circolare. La patente gli era stata revocata, e per questo non avrebbe potuto guidare. Ma poco dopo le 16 di venerdì, in via Imbonati, all’altezza con l’incrocio con via De Conti, a pochi metri da piazza Maciachini, un imprenditore italiano, 65 anni, supera un’auto che s’è fermata poco prima delle strisce pedonali. Quando la macchina si blocca, una donna inizia ad attraversare, con la nipote per mano. Lo scooter passa proprio in quel momento e investe la bambina, 4 anni. La colpisce e la sbalza a 3-4 metri di distanza.

La piccola si ritrova a terra, la nonna corre subito da lei, i passanti si bloccano, l’uomo sullo scooter si ferma un attimo, si avvicina, cerca di capire cosa sia accaduto: ma poco dopo risale sullo scooter e scappa. La sequenza dell’investimento viene ripresa da una telecamera del Comune, installata proprio sull’incrocio. E da quel filmato parte l’indagine della Squadra interventi speciali della Polizia locale.

Da questi indizi su potenziali sospettati, gli uomini della Polizia locale recuperano le foto e le fanno vedere ad alcuni dei testimoni che si trovavano in via Imbonati al momento dell’incidente. Un paio di persone riconoscono l’imprenditore. È la conferma decisiva: l’inchiesta si chiude a poche ore dall’investimento, quando ormai sono arrivati i referti dal pronto soccorso, che assicurano che la bambina sta bene.

L’imprenditore viaggiava senza assicurazione e senza patente perché gli era stata revocata: gli è stata sequestrato l’auto e gli sono state rilevate 7 diverse infrazioni del codice della strada.

VIDEO DA YOUTUBE

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.