Gatto cade dall’ottavo piano e ferisce passante: morto il micio, padrona a processo

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
1
Stampa
Quello che proprio non si sarebbe aspettato era di finire in ospedale con un trauma al collo e una prognosi di 30 giorni perché un gatto gli era precipitato addosso dall’ottavo piano di un palazzo di via Tripoli, a Torino. La storia è surreale ma verissima, tanto che il ferito – assistito dall’avvocato Giovanni Giaretti –  e la proprietaria del gatto compariranno la prossima settimana davanti al giudice di pace per valutare se l’uomo colpito dal felino in caduta libera abbia diritto a un risaricimento.

Il fatto risale al 27 luglio dell’anno scorso. Il ferito, I.G., ha 56 anni e vive non lontano da Chieri, alle porte del capoluogo. Non viene spesso a Torino: anzi, quella era la terza volta in vita sua che metteva piede nella città della Mole. La prima era stata almeno trent’anni prima per il servizio mililtare e poi di nuovo per l’ostensione della Sindone.

L’estate scorsa stava andando al mercato di zona Santa Rita quando il gatto, che pesava sei chili, gli è caduto sulla testa. Il gattone purtroppo non è sopravvissuto al volo dal balcone del palazzo. Neppure il passante, però, è uscito indenne dall’impatto ed è finito in ospedale con un serio trauma alla cervicale che gli causa ancora problemi.

La sua padrona, una signora straniera che viveva con il gatto, è stata già multata dalla polizia municipale per omesso controllo dell’animale, ora però dovrà rispondere delle lesioni procurate al passante che si è rivolto all’avvocato Giaretti per portare davanti al giudice la sua brutta avventura. La tesi dell’accusa è che la proprietaria dell’animale non abbia preso le misure adeguate per evitarne la fuga.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

1 COMMENTO

  1. La padrona del gatto “straniera”? Ahi, ahi, ahi……..si mette male per il signore ferito :mi sa’che dovrà risarcire la signora per la morte del gatto, vero “signori” giudici?

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.