Calcio: Fiorentina – Napoli 0 a 0. Ancelotti: «Meritavamo vittoria»

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
12
Stampa
L’anno scorso il Napoli perdendo 3-0 a Firenze disse praticamente addio al sogno-scudetto. Stavolta è uscito indenne dal Franchi ma il pareggio (0-0) è un risultato che fa sorridere la Juve che così ha la chance di allungare ancora, ma non De Laurentiis e i tifosi partenopei.

Le occasioni per passare la squadra di Ancelotti le ha avute nonostante una prestazione discontinua e non scintillante, ha trovato però sulla sua strada un Lafont in stato di grazia, capace di neutralizzare almeno 4 palle-gol, e una Fiorentina che ha buttato il cuore oltre l’ostacolo, stringendo i denti specie nel finale quando, senza ormai più cambi, Pezzella è rimasto in campo seppur claudicante per un infortunio al ginocchio destro.

Alla fine rimpianti per entrambe le squadre che avrebbero avuto bisogno di una vittoria per le rispettive ambizioni. Peccato poi per i soliti cori e sfottò beceri fra le due tifoserie.

Ancelotti, meritavamo di vincere

“Non abbiamo vinto perché non abbiamo finalizzato nella maniera migliore: ci voleva più freddezza nella finalizzazione. Abbiamo fatto tutto bene al 99% tranne al momento di non concludere a rete. Non nasconde la delusione Carlo Ancelotti dopo il pari del suo Napoli con la Fiorentina.

“Nella prima parte di gara ci hanno creato difficoltà ma superato la pressione viola abbiamo creato noi problemi alla squadra di Pioli. La vittoria sarebbe stata ampiamente meritata. Mertens non è fortunato sotto porta, poi ci si è messo anche Lafont ha fatto ottime parate e il risultato è anche merito del portiere della Fiorentina”.

Molto dispiaciuto, invece, il difensore Kalidou Koulibaly che invita a non mollare la corsa allo scudetto: “Chi non ci crede è fuori lo spogliatoio. Finché la matematica non dice il contrario io ci credo fino all’ultimo”.

 

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

12 COMMENTI

  1. porcellotti avete cambiato albergo ma mi sa pure in quello avete perso lo scudetto, nullisti dal 1926!!!

  2. invece di pensare alla Salernitana questi pensano al Napoli
    e com stamm arruvinat mamma ma
    Improta ci ha preso per il culo a casa nostra e questi pensano meno 11 ma allora è vero double face?

  3. AHHH PARLAT PROPRJ VUI CA’ TENIT O’ MUORT MIEZZ A CASA.
    RIDICOLI AHHHH

  4. Gli articoli su questa squadra interessano 3 persone, sempre le stesse. Il resto so prese per il culo. E basta!

  5. Ci avete rotto… voi il Napoli e si quattro napulilli! State a fare articoli sempre sul Napoli (frega solo a pochi cafoni della Provincia, che abitando ad Angri, Scafati, ecc e si credono NAPOLETANI (contenti loro)
    Quando lo capirete che noi co’ sta munezza non abbiamo niente a che fare! Che state parlando di un popolo che viene schifato dall’Italia intera, indistintamente da Udine a Palermo! e

  6. Mi chiedo perché questi allegri paesanotti si prendono la briga di commentare le nobili gesta della stella del sud.
    Pensate alla vostra triste realtà,siete la succursale della squadra cafone di Roma.

  7. Mi chiedo perché questi cittadini modello altolocati, grandi imprenditori e culturalmente superiori al resto d’Italia, cittadini della città più pulita, sana, senza delinquenti, una città presa da esempio non solo in Italia, ma nel mondo, bhe, mi chiedo perché questi “splendidi” esseri stanno sempre su questo sito web che si chiama Salernonotizie.it. Come mai?
    Perché innanzitutto i napoletANI sono sbruffoni, si credono migliori degli altri, sono un popolo di chiagnulenti, vivono in una metropoli che hanno trasformato in una discarica a cielo aperto, quando parlano non si capiscono nemmeno tra loro, sono disprezzati a livello mondiale, grazie a naPPoli ed ai napoletANI che il sud Italia è visto male, è colpa loro se veniamo disprezzati al loro posto, la squadra che chiamano STELLA del sud (addirittura) è il ritrovo di tutti i cafunciell dei paeselli, che purtroppo non avendo un identità, non avendo una squadra, non potendosi identificare con la terra dove sono nati(per vergogna?),ecco che si rifugiano nel naPPoli, convinti così di esser apprezzati e diventare importanti.
    A proposito, godo troppo quando il naPPoli perde, perché i sbruffoni che si sentono migliori di tutti, così si “sfiatano”

  8. Qua secondo me commentano il Napoli perchè non conoscono ancora il loro vero portale…www.laziobsuccursale.mezzarecchialotirchioco-patron.com…!

    Ecco ahahahahahahahah

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.