Coronavirus, la Calabria emette l’ordinanza per la chiusura delle discoteche

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa
Proseguono i provvedimenti a macchia di leopardo in tutta Italia sulla chiusura o meno delle discoteche a causa della pandemia da coronavirus. Il 13 agosto è stata pubblicata l’ordinanza con la quale il presidente della Regione Calabria, Jole Santelli, dispone la chiusura delle discoteche e dei locali di intrattenimento in Calabria.

L’ordinanza, la numero 61 adottata dalla governatrice dall’inizio dell’emergenza coronavirus, ha valenza con decorrenza immediata e “fino a tutto il 7 settembre 2020, ovvero a data antecedente qualora la curva dei contagi dovesse ritornare a un livello compatibile con un rischio basso di trasmissibilità del contagio”.

Attività sospese all’aperto o al chiuso

In particolare, il provvedimento di Santelli dispone che “ai fini del contenimento della diffusione del virus Sars-CoV-2/Covid-19 sono sospese le attività che  abbiano luogo in sale da ballo, discoteche e locali assimilati, all’aperto o al chiuso, destinati all’intrattenimento (con particolare a quello serale e notturno), nei lidi balneari”.

L’ordinanza quindi dà “mandato ai dipartimenti di prevenzione delle Aziende sanitarie provinciali per l’esecuzione delle predette misure, nonché per le relative attivita di controllo e verifica del rispetto dei provvedimenti regionali adottati per l’emergenza, anche in coordinamento con le altre istituzioni competenti per materia, con particolare riferimento agli stabilimenti delle aree turistico-ricettive, agli esercizi pubblici e alle aree pubbliche”.

“Notevole aumento dei casi attivi di Covid-19”

L’ordinanza è stata motivata – si legge nel provvedimento del presidente della Regione Calabria – “in considerazione del notevole aumento dei casi attivi Covid-19 e dell’andamento dei focolai registrati negli ultimi giorni e collegati a cluster di ragazzi positivi a seguito di serate trascorse nei locali degli stabilimenti balneari”.

L’adozione dell’ordinanza di chiusura delle discoteche in Calabria era stata preannunciata la mattina del 13 agosto in un post su Facebook dall’assessore regionale al Turismo e allo Sviluppo economico, Fausto Orsomarso.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.