Chef sardo ucciso a colpi di accetta: era diventato celebre con programma tv

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
0
Stampa

Alessio Madeddu, lo chef di 52 anni di Teulada, nel Cagliaritano, diventato famoso per la sua partecipazione al programma “4 Ristoranti”, è stato ucciso a colpi di arma da taglio, probabilmente un’accetta, davanti al suo locale, a Porto Budello. L’uomo era balzato alle cronache anche nel novembre del 2020 per aver aggredito i carabinieri con una ruspa: per quell’atto era stato condannato per tentato omicidio.

Il cadavere è stato ritrovato a terra davanti al suo locale a Porto Budello. L’uomo sarebbe stato colpito ripetutamente da un’arma da taglio. Sul posto i carabinieri del Comando provinciale di Cagliari e della compagnia di Carbonia.

L’assalto ai carabinieri con una ruspa

Pochi mesi fa, a marzo, era stato condannato per tentato omicidio nei confronti di una pattuglia di carabinieri. Per lui 6 anni e 8 mesi perché nel novembre 2020 aveva con una ruspa tentato di speronare la gazzella dei militari. E questo solo perché rifiutava di sottoporsi all’alcol test per un incidente stradale che aveva appena provocato: col suo furgone era infatti finito in un fossato. Al rifiuto del test i militari gli avevano ritirato la patente, lui ha reagito con violenza andando a recuperare una ruspa e tornando sul luogo dell’incidente per ribaltare l’auto dei carabinieri con i militari dentro.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – [email protected] Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.