Il Napoli batte l’Empoli 5 a 1 ma Ancelotti si arrabbia

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
6
Stampa
Il Napoli batte l’Empoli 5-1, nell’anticipo dell’11/a giornata del campionato di calcio di Serie A disputato nello stadio San Paolo. Partenopei in vantaggio con Insigne dopo 9′, su passaggio di Koulibaly.

Il raddoppio arriva al 38′, grazie a Mertens su suggerimento di Insigne. Nella ripesa i toscani accorciano le distanze con Caputo al 13′; sempre Mertens cala il tris al 19′ su assist di Callejon. Nel finale c’è spazio anche per la rete del nuovo entrato Milik, servito da Insigne, e per la tripletta di Mertens.

Ancelotti: “L’Empoli ha giocato meglio”

“Stasera sono più arrabbiato che emozionato. Il risultato dice che abbiamo disputato una grande partita, invece l’Empoli ha giocato meglio di noi. Fino al gol del 4-1 abbiamo avuto grandi difficoltà. Contro la Roma avevamo giocato bene e invece abbiamo pareggiato, stasera abbiamo vinto con un punteggio largo”.

Così Carlo Ancelotti, parlando a Sky sport, dopo la vittoria per 5-1 sull’Empoli al San Paolo. “Mertens ci ha messo del suo. Però, mi sono arrabbiato anche con lui, perché giocava esterno e io gli ho detto che, per fare gol, doveva giocare in mezzo – aggiunge l’allenatore del Napoli -: in questo momento è in un stato di grazia.

E’ difficile lasciar fuori la coppia Insigne-Mertens per la Champions, ma anche Milik sta bene. Per noi è importante stare lì, dietro la Juve, poi si vedrà; in chiave-Champions, la partita che ci aspetta contro il PSG è molto importante”.

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

6 COMMENTI

  1. Maradonaaaaaaaaaaaaa, è meglio e Peleee e e. ………e vai sparate fuochi a volontà, sventolare bandierine di carta regalate dal presidente, ma soprattutto :srotolare la mitologica pezza azzurr scagnat gigante, perché lo scudetto è vicino!!!!
    Naples, che vergogna! !!!

  2. Ma guarda sti cafunciell di paesello di torno torno e senza identità come sono ridicoli, così come tutti i tifosi del NaPPoli :stanno rintanati nel buio nelle tane come i sorci che sono, e come perde la Salernitana eccoli sbucare fuori e sfogare tutta la loro inferiorita’ repressa. Che poveretti! !
    Comunque, cari tifosi del NaPPoli, correte a srotolare la pezzona mitologica scagnat e consumata al massimo(e pure puzzolente) e sfogate tutta la vostra inferiorita’ repressa.
    Poveri cafunciell di paesello senza identità, depressi e repressi che godono per la sconfitta della Salernitana. …..vabbè dai, cantiamo insieme, e un-due-tre:Maradonaaaaaaaaaaaaa è meglio e Peleeeeeeee e e. …che depressi! !

  3. Schifati ovunque(e depressi)

    hai accusato , goditi la sere g/8 o come si chiami quella dove diciamo giocate…prossima partita trasferta in vespa per capezzano saleritaña

    aaaahhhh statevi

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.