Napoli – Juventus 1 -2. I bianconeri volano a più 16 dagli azzurri

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail
18
Stampa
La Juventus soffre ma vince 2-1 a Napoli salendo a +16 sugli unici inseguitori e chiude definitivamente la pratica scudetto. La sfida tra la prima e la seconda al San Paolo viene instradata al 25′ da un erroraccio di Malcuit che lancia verso la propria porta Cristiano Ronaldo, Meret lo affronta facendolo cadere, viene espulso, e sulla seguente punizione Pjanic infila l’appena entrato Ospina.

In inferiorità, il Napoli coglie un palo con Zielinski e sfiora ancora il gol, ma la Juve raddoppia al 39′ con Emre Can. Nella ripresa, Pjanic già ammonito si fa espellere per fallo di mano e il Napoli tenta la rimonta.

Callejon centra la porta al 16′ ma il lungo assedio successivo non porta altre reti per la squadra di Ancelotti, anche perchè al 40′ Insigne spreca sul palo un rigore assegnato dalla Var.

“Meret-Ronaldo? E’ un episodio molto controverso. Di sicuro non l’ha preso, ci può essere la cosa del tentativo. Non è così chiaro questo rosso diretto, non è detto che Cristiano arrivasse sul pallone. Mi sembra esagerato il rosso perché è controverso, c’è la Var e l’arbitro doveva rivederlo.

Certo ha condizionato la partita perchè ci siamo ritrovati sotto 2-0”. Queste le parole del tecnico del Napoli, Carlo Ancelotti, sull’episodio-chiave della sfida con la Juventus. Il tecnico ha espresso rammarico per la rete subita nella successiva punizione: “Zielinski non salta sul tiro di Pjanic, lì doveva esserci Milik che ho cambiato dopo l’espulsione. L’ho tolto con una decisione rapida, non c’era tempo di fare riunioni.

Comunque volevo avere una squadra compatta con difesa e centrocampo completi. Il penalty sbagliato da Insigne? E’ lui il rigorista designato”. “Io non ho rimpianti per la stagione potevamo fare qualcosa in più sì, ma la Juventus ha un ruolino impressionante”.

Fonte ANSA

Facebook   Twitter   Whatsapp   Google plus   Condividi via Mail

18 COMMENTI

  1. Colpa di. ….colpa dei…….l’arbitro. …..la var. …..il pubblico. ……il razzismo ……..la temperatura. …insomma, non sanno con chi devono piangere. ..gueeeeee gueeeee gne gneeee
    Soffro per i granata, ma GODO per il naPPoli, ma soprattutto per i cafunciell di torno torno che soffrono la Salernitana!
    Meno sedici (cioè – 16) : però possono ancora vincere lo scudetto, se la Giuve perde 6 (sei) partite di seguito il tricolore sarà azzurro (scagnat).
    Ciao, godo! !!

  2. Siete dei poveracci… non riconoscere i meriti di una realtà del sud che sta facendo un ottimo campionato (ricordo i giornali ad inizio anno davano il Napoli come quinto) ed esultare per i risultati di una squadra indecente quale è la juve.
    In Italia avendo introiti di gran lunga superiori a tutte le altre squadre vince anche non giocando, ma in Europa quando si confronta con squadre che hanno calciatori del suo livello, una organizzazione di gioco e senza “aiutini arbitrali” prende solo schiaffoni. La juve è una squadra etichettata da tutta Europa come mafia… solo da noi c’è ancora sudditanza. Poveracci!!!

  3. non leggo + i commenti del famoso giggin e di quell’altra lota di pietro w.c., evidentemente li hanno presi nell’ultimo blitz della polfer alla stazione contro i venditori abusivi di cazzettin!!!! Peccato Insignolo l’ottavo nano a fatt palo!!!

  4. X 11,54:
    Devi sapere che il paesano come te censura spesso i miei commenti.
    E poi credo che in questo blog una lot ci sta e si tu.

  5. Sinceramente spero che la squadra azzurro scagnat con i tifosi più schifati d’Europa (o del mondo?) possa fare la stessa fine di Messina, Bari, Avellino, ecc. , e sapete perché?
    La sbruffoneria sia del presidente che dei tifosi appunto è insopportabile, questo fare sempre le vittime è nauseante , si proclamano “i più migliori” poi piangendo (gueeeee gueeee) e senza alcuna dignità, invidiano chi è superiore in tutto e per tutto a loro, cioè la Giuve. Che c’è di male ad ammettere di essere inferiori?
    La Salernitana come squadra è inferiore al naPPoli, ma la tifoseria Salernitana confronto ai napoletANI. ….. bhe, non c’è competizione.
    Ciao

  6. E ben gli sta’ ai sbruffoni chiagnulenti! !!
    Ah, dimenticavo. ….maradonaaaaaaaa è meglio e Peleee e e

  7. io non sono certo quello che censura qua dentro pure a me hanno censurato tante volte, paesanotto lo dici a soreta, ti consiglio un pò di maloox per il fegato, ma soprattutto copriti bene che in naples city fa fridd assai -16!!!Cordialità ai futt e chiagn, nullisti dal 1926!!!

  8. Loro il Maalox per arrivare secondi in serie a e noi Maalox a gogo per avere una squadra protagonista in serie b
    Almeno loro giocano da protagonisti noi ogni ex che ci gioca contro ci deride scuote a faccia nostra

  9. Ancora che parlano???
    Sono sempre costretto a riepilogare la situazione, in quanto forse non è chiara:
    1) Tifosi doppio-fedisti di natura, Juve-Inter-Milan nei loro cuori se la Pisciaiolese fa come al solito skifo.
    2) Servi del padrone romano che ormai li usa come il Castiglia (squadra B storica del R.M.)
    3) Si parla di categorie che non competono…
    4) Si parla di coppe europee che non competono…
    5) Si parla di Big Match che non competono…il vostro massimo è Pisciaiolese-Avellino
    6) Vi ride appresso tutto il mondo ultras italiano in quanto non esistete più come tali
    7) Siete la squadra di calcio con il più basso tasso di tifo da parte della vostra provincia…in quanto vi skifano nel 90% dei casi per alterigia non confermata dai risultati sportivi (60 ANNI di SERIE C)
    8) Un nanerottolo lucano vi ha tenuto e vi tiene sotto scacco facendovi credere che siete l’oasi felice della Campania, quando il vostro territorio è un cesso a cielo aperto, tasso di disoccupazione ai massimi livelli, e fuga demografica di 20000 persone in 20 anni.

    E potrei continuare ancora, ancora e ancora,,,ma spero che il concetto sia chiaro ai più intelligenti, ma dubito che sia chiaro a molti quindi…

    Saluti

  10. Per alzare la voce devi fingerti napoletano, vivi molto molto male in funzione anti salernitana, sei l’anello mancante della catena evolutiva. Ti suggerisco di accodarti alla fuga demografica.

  11. Caro cittadino metelliano che ami sentenziare sotto mentite spoglie su questo portale, ti faccio notare che parlare di alterigia in rapporto ai risultati sportivi da tifoso nella Napolese fa letteralmente ridere, soprassedendo sul fatto che in quanto cavaiuolo di doppiofedismo la sai fin troppo lunga. Sempre in quanto cavaiuolo, se non avessi scelto di tifare Napule i tuoi big metch sarebbero con la Nocellina, i tuoi trofei sarebbe la coppa dell’Agro al massimo, le tue categorie oscillerebbero tra dilettanti e lega pro. Se i rappresentanti della provincia sono impersonati da elementi come te meglio farne a meno; quanto agli ultras del Napule, composti al 90% da provinciali in cerca d’identità al par tuo, noti accoltellatori di raccattapalle minorenni, hanno recentemente dato fatto sbellicare dalle risate l’Europa facendosi prendere a pedate nel culo in lungo e in largo per tutta la città di Zurigo. Quanto a padroni romani anche tu dovresti saperne qualcosa e mi riferisco al cinepanettonaro impomatato di discendenza torrese intenzionato a rendervi satellite del glorioso Bari. Passando al lato extracalcistico che pure ti appassiona, non so cosa abbiano fatto credere alla popolazione della quasi metropoli a cui aneli appartenere gli armatori che regalavano una scarpa prima e l’altra dopo il voto, i balbuzienti afragolesi e i masanielli ex pm falliti vomeresi che l’hanno amministrata nel corso degli anni ma ti informo che quella distesa di antichi monumenti e moderne bidonville (non mi abbasso a parlare di cessi a cielo aperto come te, ma ce ne sarebbe materia) ha perso oltre 42000 abitanti in 18 anni. Smaltisci in altro modo la tua frustrazione patetico cavaiuolo.

  12. Per Pietro W
    Da salernitano purtroppo è dico purtroppo hai centrato tutti i Punti
    Un 110 e lode con bacio accademico lo
    Meriti su nanerottolo lucano che tiene una città per i Maroni
    Bravo complimenti da piaciauiolo originale anche certificato doc ( non ci crederai ma e così) nato cresciuto ed abitante nel Centro Storico ti faccio veramente i complimenti
    Chi vive in questa città non si rende conto del degrado culturale politico economico e quindi sportivo offuscati dai fumi dell ego come il

  13. Ma we Pietro WC, ma ti rendi conto che solo per la sfortuna di essere vicini a naPPoli, tutti gli abitanti della Campania vengono indicati come delinquenti e camorristi?
    Solo per questa vicinanza territoriale veniamo offesi e mortificati grazie a tutte le malefatte dei napoletANI?
    Terra dei fuochi, rapine e sparatorie, bambini buttati giù come sacchi di immondizia, ultimo fatto di stupro in ascensore,baby gang, e chi più ne ha più ne metta, ed io cafunciell di paesello di torno torno per sentirmi “importante” dovrei fingermi napoletANO? Ma scherziamo?
    Per quanto riguarda la città, oltre al fatto che naPPoli =munnezzopoli, ma vuoi mettere la”civiltà” dei napolet-ANI appunto?
    Poi per quanto riguarda la squadra di calcio, solito copione :
    innanzitutto la Pro Vercelli ha più scudetti;
    poi è bello fare gli sbruffoni con i soldi altrui?
    Voi mitici tifosi azzurri scagnat com contributo che fate? Allo stadio non pagate , a casa il pezzotto è la normalità, i vostri idoli vengono abitualmente rapinati e derubati e come possono scappano (hamsik?).
    Come tifoseria, oltre a riempire lo stadio contro la Giuve (tutti i cafun di torno torno corrono in massa) e contro (guarda un po’) la Salernitana(controllate pure), che siete?
    Cantate 3 canzoni, tra cui maradonaaaaaaaa è meglio e Peleee, come coreografie fate schifo, oltre a la pezzona scagnata e in decomposizione non ricordo altro.
    Per finire, questo sito web tratta argomenti perlopiù del territorio salernitano, e non capisco come mai è invaso così tanto da non salernitani.
    Ciao Pietro WC

  14. Per mettere in luce il degrado di una città non c’è bisogno di prendere a pretesto il calcio. Troppo facile dichiararsi tifosi del Napoli per poter pontificare di calcio, costume, politica e società non si sa sulla base di quale superiorità morale. A Pietro W. piace ergersi sul piedistallo, fare il gallo sopra la monnezza sbandierando la superiorità sportiva della squadra per la quale tifa e che quasi certamente non è neanche espressione del suo territorio. Salerno è stata mal amministrata ma Napoli di più e per più tempo, c’è poco da fare i censori dell’ovvio.

  15. Ma è possibile ridere e scherzare un po’ sul calcio senza essere insultati? A me il Napoli (non la città) sta antipatico e mi diverte quando abbusca ma non tutti i napoletani sono fino a questo punto permalosi come te. Amici come prima. È solo un gioco.

  16. Per questo delle 17.43 se ti do L indirizzo di dove sono noto e vivi ti perdi per vicoli ciao Lucano doc ( con il rispetto per i lucani tranne uno)

Commenta

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente. I commenti di questo blog non sono moderati nella fase di inserimento, ma Salernonotizie si riserva la facoltà di cancellare immediatamente contenuti illegali, offensivi, pornografici, osceni, diffamatori o discriminanti. Per la rimozione immediata di commenti non adeguati contattare la redazione 360935513 – salernonotizie@gmail.com Salernonotizie.it non e’ in alcun modo responsabile del contenuto dei commenti inseriti dagli utenti del blog: questi ultimi, pertanto, se ne assumono la totale responsabilità. Salernonotizie.it si riserva la possibilità di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l’ora e indirizzo IP del computer da cui vengono inseriti i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti. Salernonotizie.it non è responsabile del contenuto dei commenti agli articoli inseriti dagli utenti. Gli utenti inviando il loro commento accettano in pieno tutte le note di questo documento e dichiarano altresì di aver preso visione e accettato le Policy sulla Privacy.